Paesi Abbandonati




  • Colletta di Castelbianco è un antico borgo medioevale arroccato su una collina situato a pochi chilometri dalla costa della Riviera italiana, immerso nel verde dalla Valle Pennavaire. Fu gradatamente abbandonata dai suoi abitanti tradizionali e a metà del 1900 si ridusse ad un pittoresco cumulo di rovine. Oggi, le sue case di pietra e le sue viuzze sono state totalmente ripristinate e ancora una volta le sue finestre guardano sulle fasce coltivate ad ulivi e ciliegi della valle.www.colletta-it.com


  • Pro Loco Roscigno Vecchia -...perché franava. Gli abitanti si trasferirono nel paese nuovo lasciando le vecchie case di pietra, la piazza, la fontana, i sentieri. Oggi tutto è rimasto come allora.

www.roscignovecchia.it(Italia)  www.roscignovecchia.com(USA)  www.roscigno-vecchia.net(Française)


  • Associazione Pro Pentedattilo- Pentedattilo, con il suo borgo adagiato fra colossali dita di roccia, costituisce un vero patrimonio, per la sua storia e la cultura della Calabria. Il progetto di recupero dell'antico insediamento jonico denominato "La Pentedattilo del 2000". www.pentedattilo.info


  • Il disastro del Vajont- La storia di queste comunità venne sconvolta dalla costruzione della diga del Vajont, che determinò la frana del monte Toc nel lago artificiale. La sera del 9 ottobre 1963 si elevò un immane ondata, che seminò ovunque morte e desolazione.www.vajont.net


  • Bussana Vecchia- Nel 1887 un violento terremoto colpì l'entroterra sanremese danneggiando gravemente Bussana Vecchia, il paese venne abbandonato.www.bussanavecchia.com


  • Roghudi (RC)- Il Paese vecchio è stato abbandonato dopo l’alluvione del 1973.


Craco_Vecchio

Craco_Nuovo
                                       

 

Valorizziamo il «paese fantasma»

Apice Vecchia (BN) - Paese fantasma


Comitato 3e32 per il recupero e la riscostruizione sociale e fisica della città dell'Aquila, colpita dal terremoto del 6 aprile 2009

Ricostruiamo Castelnuovo